Le Bine Riserva Naturale

La richiesta

Le Bine è una fattoria didattica ed una riserva naturale, dove vengono svolte attività didattiche e visite guidate per gruppi scolastici e non.

Essendo questa fattoria, non solo riserva ma anche un agriturismo è stato necessario sviluppare una identity ed un sito internet che ne riflettessero le caratteristiche e che ne facesse trapelare lo spirito e la passione di chi li gestisce.

È quindi stata creata una piattaforma per dare la possibilità agli amministratori di gestire news, caricare foto e comunicati il tutto molto semplicemente anche per chi ha poca dimestichezza con le tecnologie web.

Il sito di lebine.it è inoltre un luogo nel quale si possono apprendere molte informazioni riguardanti la riserva e gli animali che la popolano, vedere gli eventi correnti e passati  e scaricare materiale dedicato alle scuole.

 

Le tecnologie

Per la realizzazione di questo portale abbiamo utilizzato una componente boostrap, per il design della grafica responsive.

Il tutto è poi stato inserito nel nostro CMS Rocket Admin, il quale permette all'amministratore del sito di :

- aggiornare le gallerie di immagini
- pubblicare nuovi post
- ricevere email dalla pagina dei contatti in modo sicuro
- gestione delle newsletter
- l'aggiornamento dei tag SEO e dei metadata
- HTML5 e CSS3 con design responsive
- scritta su Famework PHP di ultima generazione

 

Le performances

Il design della struttura è stato impostato per essere innanzitutto mobile first. Html pulito, senza fronzoli e gallerie di immagini colorate sono servite a dare all'utente un'ottima esperienza utente.

La velocità e l'affidabilità del sito sono anch'esse state una nostra priority, nonostante le numerose immagini ed informazioni, anche grazie ad una configurazione del server ad-hoc, abbiamo mantenuto un loading delle pagine molto veloce ed una elevata fruibilità per gli utenti.

Possiamo notare dunque un caricamento che si aggira al disotto dei 3 secondi per la home page ed un rating da parte dei motori di ricerca adeguato.

Condividi questo articolo: